SalTo2016: Testi in formato elettronico per un'istruzione e una cultura accessibili

Testi in formato elettronico per un'istruzione e una cultura accessibili: venerdì 13 maggio in Sala Argento al Salone del Libro di Torino

A tutti i sostenitori e agli amici di Fondazione LIA segnaliamo con piacere l’incontro a cura della sezione torinese dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus che si terrà a Torino, nel corso dell’annuale edizione del Salone del Libro, dedicato all’accessibilità e intitolato Testi in formato elettronico per un’istruzione e una cultura accessibili. Al convegno interverranno le case editrici De Agostini ed Edizioni Nottetempo. 

 

L’appuntamento, organizzato in collaborazione con Fondazione LIA, è per le 16.00 di venerdì 13 maggio in Sala Argento presso Lingotto Fiere, via Nizza 280 a Torino. Questo il programma:

 

Il diritto dei disabili visivi all’accessibilità, all’istruzione e alla cultura - di Franco Lepore, presidente UICI Onlus Torino

Presentazione dell’UICI - Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti e del codice Braille - di Francesco Fratta, Direzione Nazionale UICI Onlus

Nuove tecnologie e lettura digitale accessibile - di Cristina Mussinelli, Segretario Generale Fondazione LIA

Le esperienze degli editori - di Karen Nahum, Digital Director “De Agostini” e Benedetta Torrani, Direzione generale “Edizioni Nottetempo”

Dimostrazione pratica di lettura veloce su testi digitali e loro accessibilità - di Alessio Lenzi, Resp. Comitato Informatico UICI Torino

Modera Franco Lepore

 

Vi aspettiamo!