Riconferma di Cristina Mussinelli nel Board EDRLab

Illustrazione di un cantiere in costruzione con strumenti tecnologici

Cristina Mussinelli, Segretario Generale di Fondazione LIA, è stata riconfermata come membro del Board dell’EDRLab per la seconda volta.

EDRLab - European Digital Reading Laboratory - è un noto centro di ricerca no profit sull’editoria digitale creato nel 2015 da Editis, Hachette, Madrigall, Media Participations, Syndicat National de l’édition, Cercle de la Librarie, Centre National du livre, the French State and Cap Digital.

La riconferma di Mussinelli nel Board è un significativo riconoscimento del lavoro innovativo di ricerca e sviluppo svolto da Fondazione LIA nel campo dell’accessibilità delle pubblicazioni. Un riconoscimento che arriva da una realtà che opera a livello internazionale nella stessa direzione e con gli stessi principi della Fondazione, nello sviluppo di iniziative e progetti d’avanguardia nel campo dell’interoperabilità digitale in editoria, promuovendo così l’accessibilità dei contenuti editoriali digitali in Europa.

EDRLab è inoltre uno dei maggiori contributori del Readium Project e membro attivo e membro attivo, come Fondazione LIA, dei working group dell’editoria del World Wide Web Consortium (W3C).