Prova in un altro modo

Si terrà presso la sede di Fondazione LIA Prova in altro modo, la narrazione di un incontro in azienda con un lavoratore con disabilità, incontro organizzato in collaborazione con Diversitalavoro.

L'evento, rivolto a HR, Recruiter, referenti CSR e Diversity Manager, intende fare sensibilizzazione su temi come l’accessibilità dei contenuti e l’inclusione di persone con disabilità visiva.

Durante l’incontro, che si terrà il 28 aprile dalle 9.30 alle 12.30 sarà possibile conoscere il lavoro svolto dalla Fondazione LIA e partecipare al Reading al buio LIA in cui lettori con disabilità visiva si alterneranno nella lettura con Andrea Notarnicola, autore del libro Global Inclusion (Franco Angeli Editore).

Nel corso della mattinata la psicologa del lavoro Isabella Ippoliti proporrà esercitazioni e attività mirate a riorientare l’approccio aziendale alla diversità.
 
Per partecipare all’incontro è sufficiente mandare una mail a info@diversitalavoro.it entro il 20 aprile.

 

Diversitàlavoro è un progetto promosso dal Dipartimento della Presidenza del Consiglio UNAR, insieme al Gruppo People, alla Fondazione Sodalitas e alla Fondazione Adecco per le Pari Opportunità, che si propone di favorire l’incontro delle persone con disabilità, di quelle di origine straniera e dei transgender con aziende che offrono opportunità di lavoro e che intendono valutarne il possibile inserimento professionale.