Le attività LIA di ottobre

Fotografia di alcune foglie di diverso colore appese a un filo

Gli eventi di ottobre
a cui parteciperemo

 

16 ottobre

Incontro “European Accessibility Act (EAA): a chance for publishers. All you need to know from international accessibility expert”

Frankfurter Buchmesse – organizzato da FEP e IPA

Partecipano: Luc Audrain (expert on e-book accessibility), Anne Bergman-Tahon (Federation of European Publishers, Director), Paolo Casarini (Software project leader, architect and developer), Monica Halil Lövblad (Accessible Books Consortium (ABC, Head), Thomas Kahlisch (University of Leipzig), Cristina Mussinelli (Fondazione LIA, Secretary General), Inmaculada Placencia (European Commission, Senior Expert Unit Disability & Inclusion), Hugo Setzer (International Publishers Association, President)

Esperti internazionali di accessibilità dei contenuti si riuniscono in questo incontro per confrontarsi sulle novità che porterà l’European Accessibility Act. Fondazione LIA mostrerà quali sono le difficoltà per una persona con disabilità visiva nell’accedere e consultare una pubblicazione non accessibile. Inoltre, LIA coordinerà parte dell’incontro dedicato all’accessibility journey di una pubblicazione digitale: verrà mostrato cosa si intende per “ecosistema digitale accessibile” nei suoi vari passaggi, dall’accessibilità di una pubblicazione ai suoi metadati, fino all’interfaccia di lettura.

L’evento è organizzato in collaborazione con Aldus Up.

https://bit.ly/33dQ0em

 

20-21 ottobre

Webinar "Comunicare a tutti. Tutto quello che c'è da sapere per avere documenti, app e siti web accessibili"

All'interno del ciclo di incontri "Accessibilità e inclusione in banca”

Partecipano: Cristina Mussinelli, Elisa Molinari e Gregorio Pellegrino

All’interno della collaborazione pluriennale e del protocollo d’intesa siglato nel 2019 tra ABI - Associazione Bancaria Italiana e Fondazione LIA, ABIServizi ha invitato la Fondazione a partecipare ad “Accessibilità e inclusione in banca”, un ciclo di seminari online dedicato all’esplorazione dei diversi aspetti che toccano il tema, coordinando un webinar specialistico di una giornata e mezza, dedicato all’accessibilità dei contenuti, tenendo conto anche del progetto formativo sviluppato per ABIServizi in questi anni.

I webinar di Fondazione LIA offriranno una panoramica completa delle opportunità che l’innovazione tecnologica e gli standard offrono alle realtà aziendali per rivolgersi a tutti i potenziali clienti, tra cui persone non vedenti, ipovedenti e dislessiche.  
Pensare e realizzare siti web, pubblicazioni, documenti e software e app accessibili, oggi, significa poter offrire soluzioni tecnologiche in linea con le normative in discussione a livello europeo e nazionale e migliorare l’efficienza delle proprie strutture operative producendo soluzioni migliori sotto il profilo dell’accessibilità, usabilità e portabilità. 
 

https://www.abiformazione.it/percorso-specialistico-accessibilit%C3%A0-e-inclusione-in-banca