Facebook introduce l'Alt Text per le immagini

Facebook introduce il testo alternativo per le immagini

A poche settimane di distanza dall’introduzione, da parte del team di sviluppatori di Twitter, della possibilità di aggiungere un testo alternativo per descrivere le immagini incorporate nei Tweet, anche Facebook annuncia importanti novità riguardo l’accessibilità delle immagini condivise sul social network creato da Mark Zuckerberg.

 

La settimana scorsa, infatti, sulla pagina ufficiale Facebook Accessibility è stato caricato un video che illustra il funzionamento di questa nuova feature, in grado di descrivere automaticamente ai disabili visivi il contenuto delle immagini insieme al numero dei “mi piace” e ai commenti già lasciati dagli altri utenti. Prima che venisse introdotta questa possibilità, l’applicazione di Facebook era in grado di “leggere” solo il nome della persona che aveva condiviso il contenuto.

 

Al momento la feature testo alternativo è disponibile solo in inglese e per iOS, ma l’Accessibility Team di Facebook, che annovera anche dipendenti con disabilità visive, è al lavoro per implementare questa funzione anche in altre lingue e altri sistemi operativi.