All’Università di Genova si parla di accessibilità web e tecnologia

tastiera di computer con tasto rosso "accessibile"

Martedì 3 dicembre in Aula Magna dell’Università di Genova si terrà il convegno «Accessibilità web e tecnologia assistiva. Strumenti di inclusione digitale» in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità. Proprio in un’ottica di promozione dei diritti e del benessere di chi ha una disabilità si inserisce il convegno, dedicato al tema delle nuove opportunità aperte dall’avvento della tecnologia, con interventi di esperti di importanti realtà anche internazionali.

Una giornata per approfondire cosa significa accessibilità digitale oggi. A partire dalla prima sessione del convegno, che cerca di dare un quadro di quali sono le normative esistenti che hanno lo scopo di favorire un ambiente web sempre più a misura di tutti. Con interventi di Valentina Di Gregorio dell’Università di Genova, di Claudio Celeghin di AgID, e Bárbara Martin Muñoz di EBU/ONCE.

La seconda sessione è invece dedicata a un approfondimento pratico, che tocca l’accessibilità dei siti web e le tecnologie assistive, con interventi di Roberto Scano, presidente IWA Italy, Maura Casadia dell’Università di Genova e José Usero di FUNKA/Risewise.

La terza sessione della giornata sarà invece dedicata alle Buone pratiche, e tra le realtà coinvolte a portare la propria esperienza c’è anche Fondazione LIA. La sessione è prevista dalle ore 14.40 e coordinata da Cristina Bellingeri, Disability Manager del Comune di Genova. L’incontro di LIA verterà sul rapporto tra accessibilità e lettura e sarà tenuto da Elisa Molinari, Project Manager di Fondazione LIA.

 

Il convegno si inserisce nell’ambito del progetto europeo Risewise «Women with Disabilities in Social Engagement» che si pone l'obiettivo di contribuire alle attività di ricerca interdisciplinari di identificazione delle barriere all'inclusione sociale, rispetto al tema dell'accessibilità e dell’inclusione digitale.

Per ulteriori informazioni, rimandiamo al programma del convegno.