Seminario: "Donna come tutte le altre. Storie, problemi e prospettive di donne non vedenti", Napoli, 20 gennaio 2017

Donna come tutte le altre: la locandina
Donne e disabilità visiva: una sfida doppia nella società di oggi? A riflettere sul tema il convegno che si terrà questo venerdì, 20 gennaio, a Napoli, organizzato dalla sezione provinciale napoletana dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, nell’Aula Magna dell’Università Parthenope, in via Acton 38 a Napoli, Donna come tutte le altre. Storie, problemi e prospettive di donne non vedenti.  
 
L’iniziativa è organizzata in tre sessioni, Storytelling di esistenze ed esperienze, Temi e problemi e Strategie e politiche. Temi principali il diritto al lavoro, il diritto alla maternità e la necessità di sostegno psicologico per le donne con disabilità visiva nella conquista dell’autonomia individuale, sia in chiave personale che sociale. 
 
A seguire, il programma completo della giornata, che si potrà ascoltare in diretta streaming su Slash Radio al link:
 

PROGRAMMA

h.8.30: Registrazione dei partecipanti
h.9.00: Saluti istituzionali
Alberto Carotenuto, Magnifico Rettore Università degli Studi di Napoli Parthenope
Rosaria Giampetraglia, Presidente Comitato Unico di Garanzia, Università degli Studi di Napoli Parthenope
Mario Mirabile, Presidente Sezione di Napoli Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
Vincenzo Massa, Presidente Consiglio Regionale Campania Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
Nunziante Esposito, Consigliere Nazionale Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
Alberto Odierno, Presidente Fondazione Istituto Strachan Rodinò
Antonella Bozzaotra, Presidente Ordine Psicologi
Rappresentanti di Regione Campania, Comune di Napoli, Città Metropolitana di Napoli 
 

Prima sessione: Storytelling di esistenze ed esperienze

(h. 09.45-10.30)
La mia sfida sul Tatami di Matilde Lauria
Mamma come tutte le altre di Gilda Sportelli 
C’é … Luce in Cucina di Lucia Esposito
Il mio sogno (cieco) di diventare madre di Maria Sicignano
Accompagnamento musicale:
Violino: Tsvetanka  Asatryan
Violoncello: Tina Pugliese
 

Seconda sessione: Temi e problemi

(h. 10.30 - 12.00)
Introduce e coordina: Maria Luisa Iavarone, Università degli Studi di Napoli Parthenope
Io-donna non vedente: vincoli, possibilità, diritti, Irene Montuori, avvocato matrimonialista
Il sostegno psicologico alla donna non-vedente, Giovanna Lautieri, psicologa e psicoterapeuta
Imparare l’autonomia, Giovanni Bosco Vitiello, esperto di orientamento, mobilità e autonomia personale
Diventare mamma nella disabilità visiva, Sara Riefolo, Ostetrica 
 

Terza sessione: Strategie e politiche

(h. 12.00-13.30)
Tavola rotonda: 
Paola Aiello (Docente di Didattica e pedagogia speciale, Università di Salerno)
Antonella Bozzaotra (Presidente Ordine Psicologi)
Roberta Cotronei (Coordinatrice comitato pari opportunità Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Napoli)
Silvana Piscopo (Presidente unione Nazionale Italiana Volontari Pro-Ciechi)
Isabella Bonfiglio (Consigliera di parità Cittaà Metropolitana di Napoli)
Immacolata Troianiello (Consigliere di amministrazione di Cassa Forense)
Coordina e Conclude: Luisa Bartolucci, responsabile Pari opportunità Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
 
h.14.00: Aperitivo rinforzato a Buffet
 
A latere del seminario, sarà possibile effettuare visite oculistiche gratuite, grazie ad una unità mobile oftalmica.
 
Coordinamento didattico e scientifico: M. L. Iavarone, M. Mirabile.
Segreteria organizzativa:
Domenico Vitucci tel. 3398811209 mimmo86@fastwebnet.it ;
Antonella Improta tel. 3346048860 antonella.improta@alice.it ;
Valeria Ferra tel. 3335775707 valeriaferra@virgilio.it .